Hotel ecosostenibile Ischia

L’Hotel “Villa Durrueli” opera nel settore alberghiero dal 2000, epoca in cui ha rilevato la gestione dell’omonimo hotel a ischia. L’azienda, da sempre attenta alla soddisfazione del cliente ed alle tematiche ambientali, ha implementato un Sistema di gestione integrato Ambientale e per la Qualità (SAQ), documentato e conforme alle norme UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 14001:2004, per dare visibilità al mercato del proprio modo di operare. Il SAQ prevede la sua applicazione a tutte le attività aziendali, promuovendo ogni azione diretta a proteggere l’ambiente e la salute delle risorse umane, e mirata al continuo miglioramento dei servizi erogati. A tal fine, la Direzione identifica e attiva le risorse necessarie alla realizzazione, attuazione e manutenzione del SAQ. Il soddisfacimento dei requisiti di qualità e ambientali dei servizi erogati è assicurato attraverso tutto il complesso delle attività descritte nei documenti di sistema: Manuale Ambiente e Qualità; Procedure (e connessa Modulistica);  Il SAQ rappresenta quindi lo strumento attraverso il quale l’azienda esplicita la propria attenzione per l’ambiente e la soddisfazione del cliente: in questa ottica la Direzione Generale dell’Hotel si impegna costantemente: a conformarsi alla legislazione e regolamentazione, ambientale e non, applicabile in azienda;ad avviare azioni tese al miglioramento continuo, oltre agli obblighi di legge, delle prestazioni ambientali e dell’efficacia del sistema di gestione aziendale dell’organizzazione; Valutare in anticipo gli impatti ambientali di tutte le nuove attività e di tutti i nuovi prodotti e processi; Valutare gli investimenti e le modifiche agli impianti, ai macchinari e alle attrezzature, considerando, oltre agli aspetti economico-finanziari, anche gli aspetti ambientali e di sicurezza; Gestire attentamente la struttura e utilizzare le materie prime in modo razionale; Prevenire, controllare e ridurre ove possibile le emissioni inquinanti nell’ambiente e la produzione dei rifiuti; Utilizzare i prodotti e i materiali con il minor impatto possibile sull’ambiente; informare tutte le persone che operano per l’organizzazione di eventuali pericoli connessi alle attività produttive e formarle adeguatamente per la prevenzione dei rischi; Promuovere il coinvolgimento dei dipendenti nel processo di miglioramento continuo delle prestazioni ambientali; Sensibilizzare i fornitori a adottare procedure ambientali e per la qualità equivalenti a quelle dell’organizzazione; Cooperare con le autorità pubbliche nel gestire possibili situazioni di emergenza al fine di ridurre al minimo gli impatti sull’ambiente; Tenere in considerazione le istanze dei cittadini, delle organizzazioni sociali e sindacali, dei dipendenti e le richieste dell’autorità; Effettuare il controllo del processo di erogazione del servizio, inteso come monitoraggio costante delle attività descritte nelle procedure; utilizzare le informazioni di ritorno dal cliente, come verifica della soddisfazione dello stesso; valorizzare le risorse interne;  Tutti i dipendenti per le aree di propria competenza hanno il compito di vigilare e di accertare periodicamente il rispetto di tali impegni.