Serrara Fontana Ischia – Cosa vedere a Serrara Fontana –

Vedere Serrara Fontana a Ischia vuol dire visitare un luogo fermo nel tempo.  Clima collinare, paesaggi rupestri, viste sconfinate sulla natura incontaminata, antichi odori della vita nei campi, mare e montagna: tutto questo è vedere e visitare Serrara Fontana. Il comune prende il nome dai due principali paesi che lo compongono, Serrara e Fontana, divenuti comune unicoa Ischia nel 1806. Fontana è il paese più elevato dell’isola, per la presenza sul suo territorio del Monte Epomeo che è la vetta più alta dell’isola (789 m). Particolarità del comune di Fontana è il meraviglioso istmo di terra che va a creare la frazione di Sant’Angelo d’Ischia, borgo esclusivo completamente pedonale caratterizzato da stradine e boutiques uniche nel loro genere utilizzato inizialmente dai pescatori per poi divenire un porto turistico.  A metà strada tra Serrara e Fontana ci sono i Pizzi Bianchi che sono sculture naturali dalle forme stravaganti, create dall’erosione degli agenti atmosferici sulle pareti rocciose. Arrivando a Serrara di notevole interesse è il più spettacolare belvedere dell’isola, simile ad una terrazza sospesa sulla costa di Sant’Angelo e Forio, con scorci panoramici sul Vesuvio, la costiera Sorrentina e Capri.