Settimana Santa Ischia

La Settimana Santa ad Ischia viene percepita in modo molto profondo ed è ricca di momenti che rappresentano la passione umana di Cristo. La Settimana Santa ad Ischia è un susseguirsi di rappresentazioni, messe, canti e rievocazioni sceniche che rendono di fortissimo impatto la Settimana Santa ad Ischia. Per il Venerdì Santo moti Ischitani e turisti si spostano da Ischia a Procida per assistere alla Processione del Cristo Morto e dei Misteri del Venerdì Santo: questa manifestazione per la Settimana Santa è fatta di carri che sfilano lungo le strade dell’Isola di Ischia e di processioni in vestiti d’epoca. Un altro importante evento della Settimana Santa ad Ischia è l’Actus Tragicus: un vero e proprio dramma che viene inscenato a Forio d’Ischia nella Settimana Santa attraverso la processione per le strade del comune di Ischia. Tutti i vestiti dei figuranti sono realizzati da un noto artigiano di Forio d’Ischia esclusivamente per la Settimana Santa. Questo spettacolo suggestivo dell’Isola d’Ischia per la Settimana Santa, si conclude con la crocifissione di Gesù e dei ladroni sul bellissimo e famoso piazzale della Chiesa del Soccorso di Forio d’Ischia.La giornata del Lunedì Santo che conclude le feste per la Settimana Santa sull’Isola d’Ischia è caratterizzata dalla ‘Corsa dell’Angelo’ che si svolge nel comune di Forio d’Ischia e che riproduce il momento dell’incontro della Madonna con il figlio risorto. La giornata del Lunedì Santo viene conclusa con una danza caratteristica di Ischia: la ‘ndrezzata’.