Miglior Prezzo Garantito!



Museo di Santa Restituta Ischia

Museo di Santa Restituta Ischia

Il Museo di Santa Restituta di Ischia  si trova sotto l’omonima Basilica nel Comune di Lacco Ameno. Agli inizi degli anni ’50 il rettore della Chiesa, Pietro Monti fece ordinare dei lavori di restauro dell’antica cappella dedicata alla Santa Restituta, protettrice di Lacco Ameno; durante questi lavori ci furono dei ritrovamenti di cripte paleocristiane al di sotto del pavimento e da quel momento gli scavi e i lavori di ricerca non hanno avuto più fine. Allo stato attuale il Museo di Santa Restituta di Lacco Ameno d'Ischia ha una caratteristica unica nel suo genere: scavi e museo formano un unico ambiente e permettono al visitatore di ammirare le tracce lasciate sul terreno dall'uomo nel succedersi delle culture del passato. I lavori di scavo hanno permesso agli studiosi di identificare due aree principali che sono una cimiteriale con la scoperta di un antico cimitero cristiano ed in seguito di numerose tombe fenicie, puniche e greco-romane ed un’altra "industriale" in cui erano presenti i forni per la cottura della creta. I vasi pitecusani venivano infatti lavorati e cotti proprio in quel punto, per poi essere venduti ed esportati in tutto il Mediterraneo. E’ possibile inoltre osservare cocci e frammenti di anfore, monete campane , una ricca collezione di amuleti importati dal culto egizio, frammenti di statuette o piatti raffiguranti divinità come la testa della ninfa Aretusa, Demetra o del giovane Eros. Una delle particolarità è la ricostruzione di un ambiente di una casa tipica pitecusana il cui telaio è quello originale e una piccola urna con all’interno giocattoli in argilla. Gli Scavi del Museo di Santa Restituta sono in continua evoluzione: non ultimo il ritrovamento di una sala battistero con al centro una vasca circolare rivestita di marmo per ricevere il battesimo per immersione. In definitiva sicuramente l’atmosfera ed il luogo più adatto ad accogliere la reliquie di Santa Restituta da Cartagine, protettrice del Comune di Lacco Ameno d'Ischia. Vedi altre attrattive da visitare a Lacco Ameno